Tracce della Tramvia Lecce San Cataldo

  1. Home
  2. Associazione
  3. Tracce della Tramvia Lecce San Cataldo
tram del mare

LE ULTIME TRACCE DEL TRAM DEL MARE A LECCE

Le ultime tracce del Tram del Mare a Lecce…: alcuni ganci per i cavi di sostegno della linea aerea.

Grazie all’infallibile “colpo d’occhio” dell’Ing. Piero Muscolino in occasione di una sua recente visita a Lecce, abbiamo potuto riconoscere gli 8 ganci superstiti cui erano attaccate le funi che a loro volta sostenevano la linea aerea.

Infatti in piazza S. Oronzo (dove c’era il binario di raddoppio), in Via Fazzi e in Via Marconi non era possibile usare i pali di sostegno della linea aerea, per le dimensioni delle strade e la particolare posizione del binario.

Come si desume dalle foto dell’epoca, tale palificazione iniziava solo da Via Cavallotti, ove il binario correva adiacente al marciapiede.

In Piazza S.Oronzo e in via Marconi il sistema di fissaggio delle funi di sostegno era misto (sia ganci sui muri che pali), a seconda della posizione degli edifici sui due lati del binario.

Le funi di sostegno erano attaccate alle mura dei palazzi, preferibilmente in corrispondenza dei pilastri, con ganci snodati su piastre in ghisa, a loro volta imbullonate a zanche lunghe almeno una ventina di centimetri infisse nel muro .

Ganci tram del mare
Ganci tram del mare

In Piazza S. Oronzo si trovano solo due piastre: una in corrispondenza del Bar Alvino (foto a sinistra), l’altra sul pilastro esterno sinistro della Chiesa di S. Maria delle Grazie (foto a destra).

Per applicare quest’ultima al pilastro, esso fu  rozzamente privato di parte delle scanalature verticali.

Si noti come le piastre spesso siano state o siano tuttora riutilizzate per sostenere altri tiranti.

La piastra sul Bar Alvino è stata ripulita in occasione di lavori di consolidamento del palazzo (foto a sinistra, dicembre 2012).

Un’altro gancio si trova sul pilastro d’angolo lato Via degli Acaya del palazzo Brunetti-Scippa (foto a destra)

Ganci tram del mare
Ganci tram del mare
Ganci tram del mare
Ganci tram del mare

Proseguendo sul percorso del tram, in via Fazzi si individuano due piastre, prima una su un palazzo posto sul lato destro (foto a sinistra) e poi l’altra su un palazzo a sinistra (foto a destra), quest’ultima molto ben conservata.

Altre piastre dovevano essere poi presenti su edifici che sono stati piu’ o meno recentemente abbattuti per far posto a nuovi palazzi, quali quello della Previdenza Sociale o quello della Banca Popolare Pugliese.

Una piastra, quasi irriconoscibile sotto il groviglio di funi che vi sono attaccate, era ancora infissa all’angolo del Castello di Carlo V che fronteggia il palazzo della Previdenza Sociale (foto a destra).  E’ stata asportata intorno al 2009 in occasione del restauro del Castello, e al suo posto è stato messo un concio di tufo.

Ganci tram del mare
Ganci tram del mare
Ganci tram del mare
Ganci tram del mare
gancio Via-Marconi
gancio Via-Marconi
Ganci tram del mare
Ganci tram del mare
Ganci tram del mare
Ganci tram del mare

Sul lato destro di via Marconi si trova solo questa piastra, quasi all’angolo di Via Cavour (vista sotto due diversi angoli, foto a destra).

In questo caso il recente restauro dell’edificio ha conservato perfettamente il manufatto. E’ strano che sugli altri edifici dello stesso lato, pur coevi alla tramvia, non vi siano tracce di altre piastre, che pure avrebbero dovuto esserci in base alla prevedibile geometria delle funi portanti: probabilmente esse sono state rimosse nel corso dei vari interventi di restauro.

Sul lato sinistro di Via Marconi le funi erano molto probabilmente attaccate ad alcuni pali che si intravedono nelle foto d’epoca, e non si vedono altre tracce sulle mura del Castello.

Sulla palazzina posta all’angolo con Via Cavallotti sono presenti le due piastre illustrate qui sopra, complete in ogni loro parte. Inoltre, grazie alla segnalazione della Sig.ra Stella Corigliano (nipote del controllore la cui tessera di servizio è mostrata del CD del “Tram del Mare”), è stata individuata un’altra piastra sita sulla parete della Biblioteca di Fulgenzio, là dove la Via del Mare (ora Via Imperatore Adriano) fa una leggera curva. Anche questo gancio è stato asportato.

Infine altri ganci di forma più semplificata, ma riferibili alla linea aerea del tram in virtù della loro particolare collocazione ed inclinazione, si trovano sull’Istituto Tecnico Commerciale Costa, all’inizio di Viale De Pietro. angolo (lato) (modifica 01/03/2016)

Menu