locomotore e 323 324

Locomotori E323.105+324.105

Tra i “locomotori” da manovra che hanno prestato servizio sulle FS questi mezzi possono essere definiti gli “elefanti” dello smistamento. Erano adoperati per manovre pesanti nei più importanti scali d’Italia.

Costruiti tra il 1966 e il 1971, le E.323 in 30 unità (di cui 10 con comando multiplo) e le E.324 in 10 unità, sviluppavano una potenza complessiva di 380 kW e sono stati tra i più potenti mezzi da manovra a trazione elettrica. La loro velocità era di 32 km/h in manovra e di 64 km/h in linea. Il peso complessivo dei due mezzi è di 91 tonnellate.

Si tratta di due locomotive, dotate di comando multiplo, una delle quali, l’unità 324 priva di cabina, funzionava solo se accoppiata alla 323 e serviva per raddoppiarne la potenza.

I mezzi in esposizione sono stati costruiti nel 1966 dalla Tecnomasio Italiano Brown Boveri di Vado Ligure e hanno prestato servizio a Foggia.

locomotore e 323 324
Menu