Carrozza CTcr 454

Carrozza CTcr 454 F.S.E.

Costruita nel 1903 dalla Miani e Silvestri & C.-A. Grondona Comi & C. di Milano per la Società delle Ferrovie Meridionali – Rete Adriatica, la carrozza passò nel 1905 alle neonate Ferrovie dello Stato e fu poi ceduta da queste nel 1933 alle Ferrovie del Sud Est, che la classificarono come CTcr 454, di 3aclasse.

Ha svolto servizio viaggiatori sino al 1961, quando le FSE la adibirono a vettura dormitorio per treni cantiere. Nel 1986, con un ulteriore cambiamento, fu adibita a carrozza refettorio per la Squadra Lavori e in quella occasione furono sostituiti i finestrini, fu rimossa la ritirata (trasformata in cucina) e montati tavolini tra i sedili ricostruiti ex novo.

La carrozza fu accantonata nei primi anni ’90 e acquistata nel 1999 dall’Associazione Culturale ACUTO di Noci (BA). nell’ambito del progetto “Formiche di Puglia” Parco Letterario Tommaso Fiore.

Nel 2012 è stata data in comodato convenzionato all’AISAF che, in collaborazione con le officine FSE di Lecce, ha eseguito lavori di restauro, anche per l’utilizzo con treni storici: oltre alla ricoloritura nei colori degli anni ’30 “castano/Isabella” e al ripristino (in forme moderne) della ritirata, è stato parzialmente ricostruito l’ambiente interno con rivestimento ligneo e nuovi sedili nel posto degli originali.

Carrozza CTcr 454
Menu